fbpx

EA Ranking 2019: Lauree a Ciclo Unico in Architettura e Ingegneria Edile

La classifica delle lauree magistrali a ciclo unico in Architettura e Ingegneria Edile vede al primo posto l’Università di Bologna, a 7 punti dall’Università di Pavia, piazzatasi seconda. Il terzo posto dell’Università di Brescia si distacca dal secondo per circa 5 punti, stessa distanza che si trova tra il terzo e quarto ateneo, ovvero l’Università di Trento. I punteggi superano i 60 punti fino alla decima posizione, occupata dall’Università di Firenze. Per questo gruppo disciplinare, la durata media degli studi è di quasi 8 anni (7,7): si distinguono in positivo l’Università di Ferrara, che in media necessita di 6 anni per il conseguimento della laurea, l’Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ e quella di Pavia con 6,4, e l’Università di Padova con 6,5 anni. Lo stipendio medio ad un anno dalla laurea è di 834 euro, con un picco all’Università di Trento di €1.245, seguita dai €1.150 dell’Università di Padova. Per l’internazionalizzazione, medaglia d’oro a Sassari: l’ateneo sardo permette all’85,7% degli studenti di fare un’esperienza all’estero, contro una media Italiana del 24,3%.

Per stilare questa classifica sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: alumni network (20%), internazionalizzazione (20%), tirocini (10%), prospettive occupazionali (27%), esperienza degli studenti (23%).

0 %
Tasso medio di occupazione
0
Durata media (anni)

Classi di laurea

Architettura e Ingegneria Edile-Architettura

LM-4 C.U.

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)3.929
Percentuale sul totale dei laureati italiani (magistrali)4,9%
Tasso di occupazione (un anno dalla laurea)63,8%
Durata media degli studi (anni)7,7
Studenti che hanno svolto periodi di studio all’estero24,3%
Voto medio di laurea107,7

(Dati AlmaLaurea 2018)