fbpx

EA Ranking 2019: Lauree a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria

La classifica per il corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria vede al primo posto l’Università di Genova, seguita da Padova e Bologna. Il tasso d’occupazione vede trionfare l’Università Roma Tre, che raggiunge il 100%, seguita dall’Università di Modena e Reggio Emilia (96.6%). Le prime tre classificate, su questo punto, mostrano risultati inferiori ma decisamente al di sopra della media delle altre università italiane: 88.9% per Genova, 80.4% per Bologna e 86.7% per Padova. Queste università registrano un tasso di studenti che hanno svolto un periodo di studi all’estero più alto degli altri atenei italiani, eccezion fatta per Udine (16.7%) e Perugia (15.6%). Un criterio decisamente importante è la percentuale di studenti che, dopo aver conseguito il titolo di laurea, entro cinque anni firmano un contratto a tempo indeterminato: Genova si colloca al primo posto con il 92.1%, seguita da Salerno (83.6%) e Torino (82.7%).

Per stilare questo ranking sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: alumni network (18%), internazionalizzazione (25%), prospettive occupazionali (42%), esperienza degli studenti (15%).

0 %
Tasso medio di occupazione
0
Durata media (anni)

Classi di laurea

Scienze della formazione primaria

LM-85 bis

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)1.219
Percentuale sul totale dei laureati italiani (magistrali)1,54%
Tasso di occupazione (un anno dalla laurea)74,4%
Durata media degli studi (anni)5,1
Studenti che hanno svolto periodi di studio all’estero7,6%
Voto medio di laurea107,8

(Dati AlmaLaurea 2018)