fbpx

EA Ranking 2019: Lauree in odontoiatria

Il podio dei corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria è occupato dalle università di Torino, Brescia e Trieste. Il tasso d’occupazione è per queste università decisamente alto (96,4% per Torino, 100% per Brescia e 93,3% per Trieste). Raggiungono la percentuale massima, per questo aspetto, anche le università di Modena, Padova, Parma e Verona. Risulta nella media, in tutti e tre gli atenei da podio, la percentuale di studenti che hanno svolto un periodo di studi all’estero: 16,7% per Torino, 15,8% per Trieste e Brescia. Quest’ultimo criterio vede però in testa l’Insubria di Varese (33,3%), seguita da L’Aquila col 31,3% e da Catanzaro col 30,8%.

Per stilare questo ranking sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: alumni network (5%), internazionalizzazione (20%), tirocini (10%), prospettive occupazionali (30%), punteggio minimo di ingresso al primo scorrimento (10%) ed esperienza degli studenti (25%).

0 %
Tasso medio di occupazione
0
Durata media (anni)

Classi di laurea

Odontoiatria e Protesi Dentaria

LM-46

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)671
Percentuale sul totale dei laureati italiani (magistrali)0,8%
Tasso di occupazione (un anno dalla laurea)75%
Durata media degli studi (anni)6,7
Studenti che hanno svolto periodi di studio all’estero21,5%
Voto medio di laurea109

(Dati AlmaLaurea 2018)