fbpx

EA Ranking 2019: Lauree magistrali in ambito umanistico

Tra le facoltà in ambito letterario, per quanto riguarda il percorso magistrale, la migliore risulta (così come per le lauree triennali) l’Università per Stranieri di Perugia, con 79 punti, che supera di poco la seconda classificata: l’università di Padova (76 punti). Al terzo posto troviamo, a pari merito, le università di Bologna e Milano. Gli atenei sul podio ottengono tutti buoni risultati per quanto riguarda il tasso di occupazione a un anno dalla laurea (dal 62% al 79%), sopra la media nazionale. Lo stipendio a un anno dalla laurea è risultato essere particolarmente alto per Venezia IUAV: €1.209, ben sopra la media. Bene anche Trento Basilicata (rispettivamente €1.039 e €1.054). La percentuale di tirocini è ottima a Udine e a Parma, che in questo ambito distanziano anche di parecchi punti la prima classificata.

Per stilare questo ranking sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: prospettive occupazionali (53%), internazionalizzazione (20%), alumni network (17%) e tirocini (10%).

0 %
Tasso medio di occupazione
0
Durata media (anni)

Classi di laurea

Antropologia culturale ed etnologia

LM-1

Archeologia

LM-2

Archivistica e biblioteconomia

LM-5

Conservazione dei beni architettonici e ambientali

LM-10

Filologia moderna

LM-14

Filologia, letterature e storia dell’antichità

LM-15

Musicologia e beni musicali

LM-45

Scienze delle religioni

LM-64

Scienze dello spettacolo e produzione multimediale

LM-65

Scienze filosofiche

LM-78

Scienze geografiche

LM-80

Scienze per la conservazione dei beni culturali

LM-11

Scienze storiche

LM-84

Storia dell’arte

LM-89

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)8.612
Percentuale sul totale dei laureati italiani (magistrali)11%
Tasso di occupazione (un anno dalla laurea)61%
Durata media degli studi (anni)3
Studenti che hanno svolto periodi di studio all’estero12,3%
Voto medio di laurea110

(Dati AlmaLaurea 2018)