fbpx

EA Ranking 2020: Lauree Magistrali in Biologia e Geologia

In cima alla classifica delle Università per i corsi di laurea magistrale in ambito geo-biologico troviamo l’Università di Trieste, che con i suoi 75,8 punti su 100 si distacca di 8 punti dalla seconda e dalla terza classificata, rispettivamente le Università di Venezia Ca’ Foscari e di Milano. Quest’ultima detiene inoltre il secondo posto per quanto riguarda il tasso di occupazione, con un ottimo 81,9%; il primo posto spetta all’Università di Verona (con un tasso di occupazione del 82,3%), che ritroviamo al sedicesimo posto nella classifica generale. L’Università di Venezia e di Trieste detengono anche il primato nel settore dell’internazionalizzazione, con rispettivamente il 32% e il 30.7% degli iscritti che partecipano a programmi di studi all’estero.

Per stilare questo ranking sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: prospettive occupazionali (50%), internazionalizzazione (20%), alumni network (15%) e tirocini (15%).

Tutti i dati dell’indagine appartengono ad AlmaLaurea

Clicca sulle università per vedere i dettagli!

PROSPETTIVE DI OCCUPAZIONE

0 %
Tasso di Occupazione

Classi di laurea

Biologia LM-6
Biotecnologie agrarie LM-7
Biotecnologie industriali LM-8
Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche LM-9
Scienze e tecnologie geologiche LM-74
Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio LM-75
Scienze geofisiche LM-79

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)6.170
Tasso di occupazione (un anno dalla laurea)62,9%
Durata media degli studi (anni)2,7
Studenti che hanno svolto periodi di studio all’estero12,8%
Voto medio di laurea102,9

(Dati AlmaLaurea 2019)