Università di Chieti e Pescara

Scuola di Provenienza

L’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti e Pescara fu fondata nel 1963, dopo un processo durato alcuni anni. Dopo la dichiarazione d’intenti da parte delle istituzioni comunali e provinciali teatine al Ministero, si formò un primo Consorzio Universitario Abruzzese, coinvolgendo Camera di Commercio e Cassa di Risparmio. Le attività didattiche iniziarono dopo l’inaugurazione, nell’ottobre del ‘61, della facoltà di lettere e filosofia. Nello stesso anno nacquero i corsi di economia e commercio, lingue e letterature straniere nella città di Pescara. Al momento della sua fondazione, l’Università accoglieva presso di sé anche le istituzioni teramensi, che dal 1993 si resero autonome con la costituzione dell’Università degli Studi di Teramo. Negli anni 2000 venne promossa la fondazione del Continuing Education Center (CEduC), presso Terrevecchia Teatina. Nel frattempo a Chieti veniva fondata la Scuola di Specializzazione all’insegnamento Secondario (SSIS). L’attuale conformazione vede 13 dipartimenti e 2 scuole

Classifica Generale

# 60

Punteggio Education Around

Statistiche

Questo grafico rappresenta il punteggio medio ottenuto dall’ateneo in tutte le classifiche di ogni area scientifica. I numeri sull’asse verticale mostrano la scala di misura.

Regolarità degli Studi

Highlights

Triennali in Sociologia

# 60

Magistrali in Sociologia

# 60

Triennali in Architettura

# 60

Contatti

Orientamento: Pagina orientamento UNICH

Pagina Facebook: Università di Chieti e Pescara

Ufficio Relazioni con il Pubblico: [email protected]