Università dell'Aquila

Scuola di Provenienza

L’Università degli Studi dell’Aquila fu fondata nel 1596, aggiudicandosi a buon diritto il titolo di università più antica d’Abruzzo. Il motto che campeggia nello stemma, Renovabitur ut Aquilae juventus tua, può essere tradotto come “Si rinnoverà come l’aquila la tua giovinezza”. Benché richieste da parte della città di fondare uno Studium possano rinvenirsi già nella seconda metà del 1400, pare che attività d’istruzione superiore abbiano preso avvio con un collegio dei Gesuiti, negli ultimi anni del 1500. Dopo diverse trasformazioni in età napoleonica, le scuole universitarie cessarono di esistere nel 1923. Nel 1949 furono riavviati alcuni corsi universitari estivi, il cui successo favorì la fondazione dell’Ateneo aquilano, istituito come libera Università degli Studi dell’Aquila con decreto del Presidente della Repubblica del 18 agosto del 1964. L’attuale organizzazione prevede 7 Dipartimenti e l’Università ha a disposizione il giardino botanico alpino di Campo Imperatore e l’orto botanico di Collemaggio.

Classifica Generale

# 60

Punteggio Education Around

Statistiche

Questo grafico rappresenta il punteggio medio ottenuto dall’ateneo in tutte le classifiche di ogni area scientifica. I numeri sull’asse verticale mostrano la scala di misura.

Regolarità degli Studi

Highlights

Magistrali in Sanitarie

# 60

Magistrali in Informatica

# 60

Triennali in Servizio Sociale

# 60

Contatti

Orientamento: Pagina orientamento UNIVAQ

Pagina Facebook: Università dell’Aquila

Ufficio Relazioni con il Pubblico: [email protected]