EA Ranking 2021:
Lauree Magistrali in Scienze Motorie

Prospettive di occupazione

Privato
71.2%
Pubblico
19.6%
Non Profit
9.1%

Classi di laurea

L-47:  Organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie

L-67:  Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate

L-68:  Scienze e tecniche dello sport

Tasso di occupazione

0 %
wdt_ID Profilo Profilo completo Classifica Università Punteggio Esperienze all'estero Tirocini Esperienza studenti Numero di laureati Tasso di occupazione
1 https://educationaround.org/unipv/ 1 Pavia 82,3 4,5 82,6 92,9 68 95,7
2 https://educationaround.org/unipi/ 2 Pisa 76,8 5,6 88,9 51,7 33 84,2
3 https://educationaround.org/unimi/ 3 Milano 76,6 2,1 71,3 94,5 178 91,9
4 https://educationaround.org/unipd/ 4 Padova 75,0 12,2 90,9 17,2 50 87,9
5 https://educationaround.org/unito/ 5 Torino 74,9 4,9 84,3 7,9 125 86,8
6 https://educationaround.org/uniud/ 6 Udine 72,6 5,3 70,1 89,3 38 77,8
7 https://educationaround.org/uniroma4/ 7 Roma Foro Italico 70,4 13,1 51,8 36,3 183 86,8
8 https://educationaround.org/unibo/ 8 Bologna 69,8 6,8 62,4 51,2 161 80,8
9 https://educationaround.org/univr/ 9 Verona 66,3 9,2 69,2 7,0 90 86,0
10 https://educationaround.org/unifi/ 10 Firenze 65,2 4,3 79,5 6,5 98 80,3

Podio spartito tra Pavia (82.3), Pisa (76.8) e Milano (76.6). Pavia guadagna il primo posto grazie al punteggio molto alto in tassi di occupazione (95.7), a cui segue immediatamente Milano (91.9). Tutte le università registrano comunque opportunità di lavoro notevoli, come mostra Ferrara (15°) con 92.3. Molto bene anche il punteggio in tirocini, ambito nel quale Pavia è superata da Pisa (88.9), salvo poi rifarsi sull’esperienza all’estero con un punteggio di (92.9), in confronto al 51.7 della seconda classificata. Nello stesso ambito, Roma Foro Italico (7°posto, 70.4 punti) registra la percentuale più alta della classifica intera, con un 13,1% di studenti che partono per un periodo di studio all’estero, seguita da Padova (4° posto, 75) con 12,2%, Verona (9° posto, 66.3) con 9,2% e Pisa con 5,6%. Ancora sopra la media si colloca Pavia (con un 4,5%); Milano invece mostra una tendenza a rimanere in Italia, con solo il 2,1% degli studenti che scelgono di partire. La rete Alumni mostra un ottimo piazzamento dell’università di Urbino Carlo Bo (21° posto, 36.5 punti), che raggiunge un punteggio di 99.2, Roma Foro Italico (98,3) e Milano (97,9); Pavia (34.4) e Pisa (16.9) non si posizionano bene. In generale la mobilità internazionale sembra non caratterizzare questo corso di studi. ottimo il punteggio dell’università del Molise che, nonostante il 26° posto in classifica, si posiziona con un 98.9. Per quanto riguarda la valutazione dell’esperienza universitaria da parte degli studenti, i primi tre posti vanno a Enna Kore (22° posto) che ottiene 99.3 punti, Molise che ne ottiene 98.9 e Palermo con 97.6; anche Pavia (92.9) e Milano (94.5) fanno un punteggio molto alto, contrariamente all’università di Pisa (51.7) che si colloca nella media.

Per stilare questo ranking sono stati utilizzati i seguenti gruppi di criteri: prospettive occupazionali (30%), esperienza degli studenti (27%), internazionalizzazione (20%), alumni network (13%) e tirocini (10%). Tutti i dati dell’indagine appartengono ad AlmaLaurea.

Clicca sulle università per vedere i dettagli!

Scopri la nostra metodologia
Vedi la metodologia completa dei nostri Ranking 2021
Apri PDF
Scopri la nostra metodologia
Vedi la metodologia completa dei nostri Ranking 2021
Apri PDF

Dati del collettivo

Numero di laureati (2016)

0

Tasso di occupazione

0 %

Durata media degli studi (anni) 

0

Studenti che hanno svolto periodi 

di studio all’estero

0 %

Voto medio di laurea

0

(Dati AlmaLaurea 2019)